S.S. Folgore Calcio

9′ g campionato, Faetano 0 – 2 Folgore

S.S. Folgore Calcio > Risultati > 9′ g campionato, Faetano 0 – 2 Folgore

9′ g campionato, Faetano 0 – 2 Folgore

Faetano – Folgore 0-2 (0-1)

Marcatori: 11’ pt Savioli, 35’ st Lago

 

FAETANO (4-4-2):

Lelli; Vagnetti (16’ st Della Valle), Fonte, Varrella, Cupi (33’ st Ugolini); Gravina, Tomassoni, Mattia Giardi, Rinaldi; Friguglietti, Ordonselli.

A disp.: S. Guidi, Tubrea, Valentini, De Luca, Moroni.

All.: Zonzini

FOLGORE (4-2-3-1):

Bicchiarelli; Sartori, Bezzi, Sacco, Brolli; Domeniconi, Aluigi; Venerucci (23’ st Bonifazi), Lago, Savioli (41’ st Bartoli); Matteo Giardi.

A disp.: Tamagnini, Genestreti.

All.: Lasagni

 

Arbitro: Barbeno

Ammoniti: Tomassoni (FA); Sacco (FO).

Recupero: 2’ pt, 2’ st

Angoli: 8-7

 

STADIO F. CRESCENTINI (FIORENTINO) – Cuore, grinta e determinazione: sono gli elementi con i quali la Folgore riesce ad ovviare alla lunga lista degli indisponibili e a far valere la maggiore voglia di vincere. Luca Savioli firma il vantaggio dopo solo 11 minuti, Ramiro Lago chiude i conti nella ripresa con un gran gol da fuori e il Faetano viene così superato con un rotondo 2-0. Le squalifiche di Semprini, Berardi e Nucci, alle quali vanno sommate le numerose assenze tra cui quella di Angelini, costringono Oscar Lasagni a ridisegnare la formazione titolare. Bezzi e Sacco vengono arretrati, mentre in linea mediana giocano Domeniconi ed Aluigi ed infine Giardi prende il posto di Angelini, non al meglio.

GRINTA – Nonostante il turnover forzato, la partita contro un Faetano alla ricerca di se stesso si mette subito bene, perché al primo corner arriva il vantaggio: Lago calcia al volo il cross di Sartori, Lelli salva sulla linea ma non può nulla sul successivo tap in di Luca Savioli. Il portiere, a terra per la pallonata subita, dopo tre minuti riesce a riprendersi, senza dover ricorrere al cambio, ed è prodigioso sul colpo di testa ravvicinato di Bezzi. Anche Bicchiarelli compie egregiamente il suo lavoro, soprattutto quando i gialloblù, sul secondo corner consecutivo, si vedono respingere il tentativo ravvicinato di Fonte e poi l’ex San Marino si ripete con un grande intervento a tempo scaduto sul tiro di Ordonselli.

DETERMINAZIONE – Complice anche il vantaggio, la Folgore lascia giocare gli avversari e infatti nella prima mezzora del secondo tempo la squadra di Ermanno Zonzini si propone in avanti cercando il pareggio. Mattia Giardi ed Ordonselli sono i più pericolosi, ma nel periodo del massimo sforzo il Faetano subisce il secondo gol e deve alzare bandiera bianca. Ramiro Lago prende palla sulla trequarti, se la porta sul mancino e lascia partire una parabola perfetta sul secondo palo che non lascia scampo a Lelli. L’eurogol dell’italoargentino chiude la partita e riporta il sorriso dopo il ko contro la Fiorita, dimostrando che questa è la strada giusta. Prima della conclusione, però, c’è anche spazio per Matteo Giardi per mettersi in mostra con un bel tiro da fuori area che impegna Lelli, costretto a rifugiarsi in angolo.

CUORE – Quella odierna è una vittoria di squadra, che dimostra che il gruppo è unito e sa adattarsi in base alle necessità. I tre punti, poi, rafforzano il terzo posto nel girone B e mettono pressione a Tre Fiori e Libertas, impegnate domani rispettivamente contro Pennarossa e Domagnano. Per la squadra si Falciano l’intergirone continua con il match contro il Cosmos, programmato per domenica 26 novembre alle 15:00 a Montecchio.

Giacomo Santi

 

9’ giornata Partita Risultato/Campo Arbitro
18/11 15:00 Tre Penne – Murata 3-0 Ucini (Gallo – Clementi)
18/11 15:00 Faetano – Folgore 0-2 Barbeno (Lunardon – Giorgini)
18/11 15:00 La Fiorita – Virtus 5-1 Ceccarelli (Zanotti – Morisco)
18/11 15:00 Fiorentino – San Giovanni 0-1 Ascari (Ercolani – Giannotti)
19/11 15:00 Juvenes/Dogana – Cailungo Montecchio Avoni (Tuttifrutti – Nuzzo)
19/11 15:00 Libertas – Domagnano Domagnano L. Guidi (Ilie – A. Guidi)
19/11 19:00 Tre Fiori – Pennarossa Montecchio Zani (Sammaritani – Zaghini)