S.S. Folgore Calcio

6’ g Coppa Titano, San Giovanni 1 – 4 Folgore

S.S. Folgore Calcio > Risultati > 6’ g Coppa Titano, San Giovanni 1 – 4 Folgore

6’ g Coppa Titano, San Giovanni 1 – 4 Folgore

SAN GIOVANNI – FOLGORE 1-4 (0-2)
Marcatori: 6’ pt, 30’ st Lago, 34’ pt Aluigi, 6’ st Bianchi, 39’ st Grilli

SAN GIOVANNI (4-5-1):
S. Maurizi; Zanotti, Mussoni, Borgelli (29’ st Stilli), Zafferani (10’ st F. Maurizi); Moroni, Caforio, Casadei, Grilli. Tellinai; Bettini.
A disp.: Taddei, Bollini, Giardi.
All.: Ivo Crescentini

FOLGORE (4-2-3-1):
Tamagnini; Sartori (12’ st Savioli), Arrigoni, Nucci, Berardi; Sacco, Aluigi; Bianchi, Domeniconi, Lago; Bernardi (20’ st Angelini).
A disp.: Bicchiarelli, Bezzi, Venerucci.
All.: Oscar Lasagni

Arbitro: Piccoli
Assistenti: Tuttifrutti – Bisceglia
Ammonito: Sacco (F)
Angoli: 1-5
Recupero: 1’ pt, 0’ st

DOMAGNANO – Folgore prima, Juvenes/Dogana seconda: il prevedibile verdetto di Coppa Titano diventa certezza al termine della fase a gironi. La sesta giornata contro il San Giovanni, all’ultimo impegno stagionale, termina con un tranquillo 4-1 con doppietta di Lago e reti di Aluigi, Bianchi e, per la squadra di Crescentini, Grilli.

UNO-DUE… Dopo il pareggio per 1-1 contro la Juvenes/Dogana della scorsa settimana la Folgore deve vincere per confermare il primo posto ed evitare di guardare al risultato dell’altra partita del girone. Il compito sulla carta è abbordabile e in effetti i valori in campo vengono rispettati. Nucci e compagni giocano meglio, costruendo le migliori occasioni ma segnano grazie a due lampi. Un perfetto cross di Sartori diventa un assist al bacio per Ramiro Lago, che di testa fredda Maurizi. Riccardo Aluigi, dopo la prodezza contro il Murata, si ripete da 25 metri e lascia partire un sinistro perfetto a fil di palo.

…TRE-QUATTRO La ripresa ricalca i primi 45 minuti sia nella sostanza che nell’effetto: Folgore che macina gioco e crea palle gol e Nicolò Tamagnini spettatore non pagante a proteggere la porta giallorossonera. Alessandro Bianchi, dimenticato dalla difesa avversaria, ha tutto il tempo di controllare, osservare Maurizi e siglare il tris con un bel diagonale a mezza altezza. Ad un quarto d’ora dal termine Lago cerca con convinzione la doppietta e la trova dopo avere sorpreso i due centrali. Il largo vantaggio è probabilmente la causa principale di una disattenzione che porta al gol della bandiera di Grilli, che fa chiudere la stagione al San Giovanni con il sorriso.

TESTA DI SERIE I tre punti di questa sera certificano finalmente che la Folgore sarà testa di serie nel sorteggio di giovedì dei playoff di Coppa Titano. L’avversaria dei quarti di finale, previsti per martedì e mercoledì prossimi, sarà una tra Domagnano, Faetano e Cosmos.