S.S. Folgore Calcio

Daily Archives: 10 dicembre 2018

S.S. Folgore Calcio > 2018 > dicembre > 10

12’ g campionato futsal, Tre Fiori 3 – 5 Folgore

TRE FIORI –  FOLGORE 3-5 (0-4)
Marcatori: 10’ pt Zanchi, 11’ pt, 27’ pt Bernardi, 22’ pt Contato, 2’ st Santi, 6’ st Sammarini, 11’ st Simoncini, 26’ st Giorgini

TRE FIORI: M. Pelliccioni, Santi, Simoncini, Michelotti, Sammarini.
A disp.: Macina, Longoni, M. Gennari, Manzaroli, Agostini, Casadei, Burgagni, Rossini.
All.: Massimiliano Spada

FOLGORE: Ottaviani, Mainardi, Zanchi, Bernardi, A. Gennari.
A disp.: Conti, Tassitano, Contato, A. Pelliccioni, Giorgini, Allasia.
All.: Fabio Traviglia

Arbitro: Delvecchio
Assistente: Tura
Espulso: 19’ st Simoncini per proteste

FIORENTINO – La Folgore festeggia il Natale come meglio non poteva: nell’ultima gara del 2018 arriva un altro meritato successo contro il Tre Fiori per 5-3. La decima vittoria stagionale si decide grazie ad un ottimo primo tempo e al gol di Giorgini che nel finale blocca il tentativo di rimonta dei gialloblù.

Il vantaggio giunge in maniera rocambolesca, perché Bernardi riesce a tenere in campo il pallone e a cercare la porta dalla linea di fondo, Pelliccioni non trattiene il pallone e allora ne approfitta Alberto Zanchi per superare agevolmente il portiere con una finta. Alla ripresa del gioco i giallorossoneri recuperano subito il pallone, Massimiliano Bernardi scatta sulla sinistra e con un diagonale preciso trova il varco tra il primo palo e l’estremo difensore. Una ripartenza fulminea innesca il tris: Bernardi allarga sulla destra in direzione di Giorgini, che vede libero Contato, palla al numero 7 e facile gol a porta vuota.

Lo stesso Bernardi insiste e da posizione defilata lascia partire la conclusione vincente che manda le squadre al riposo sul 4-0. Sembra tutto semplice ma non è così: l’inizio ripresa è traumatico e il Tre Fiori comincia la rimonta. In poco più di dieci minuti Santi, Sammarini e Simoncini rimettono in discussione il risultato. Mainardi, Zanchi e Bernardi falliscono delle buona occasioni, ma anche la squadra di Fiorentino va vicina al gol con il palo colpito da Michael Simoncini, espulso in seguito per proteste.

La Folgore non approfitta dell’uomo in più e anzi rischia qualcosa. Ci pensa allora Nicola Giorgini con un preciso pallonetto a chiudere i conti e rendere vano il tentativo di rimonta. Termina 5-3, un risultato che farà passare la feste alla Folgore con il sorriso sulle labbra.