S.S. Folgore Calcio

Monthly Archives: febbraio 2018

S.S. Folgore Calcio > 2018 > febbraio

Ecco il Burian, rinviati anche i recuperi di Coppa Titano

Era prevista e, puntuale, è arrivata: l’ondata di maltempo provocata dal Burian, il vento proveniente dalla Siberia ha colpito duramente l’intera Repubblica di San Marino con neve, ghiaccio e temperature glaciali. Inevitabile quindi il rinvio delle partite previste in questi giorni, a partire dalla quarta giornata di Futsal Cup, che si doveva giocare ieri sera e che probabilmente verrà recuperata giovedì 8 marzo.

Annullati anche i sei recuperi di Coppa Titano, programmati dalla FSGC per oggi e domani: l’annunciata allerta meteo è stata infatti confermata in pieno e ha reso impossibile anche solo pensare di scendere in campo. A questo punto è a rischio anche il programma del prossimo fine settimana se questa situazione di instabilità dovesse continuare anche nei prossimi giorni.

Per quanto riguarda la data del possibile recupero della quinta giornata di Coppa, ancora non è stata individuata dal momento che il calendario è già fitto. Il 6 e il 7 marzo si recupera la 18′ giornata di campionato, mentre il 14 e il 20 marzo si giocano due gare del girone D di Coppa, Pennarossa – Cosmos e Cosmos – Tre Penne. Si può ipotizzare che le sei gare vengano riproposte tra due settimane, con ulteriore slittamento del programma del girone D. Nelle prossime ore si attende comunque la decisione ufficiale della Federazione, per cui si saprà qualcosa in più.

Ennesimo rinvio per neve, Folgore – Juvenes/Dogana non si gioca

Ancora una volta la neve costringe a modificare il programma originario: le partite di questa sera, valide per la quinta giornata di Coppa Titano, sono state tutte rinviare a data da destinarsi. Tra queste anche Folgore – Juvenes/Dogana, che decide il primo posto del girone A.

L’unica gara giocata è quindi l’anticipo di ieri sera tra Libertas e Virtus, vinto dai neroverdi 2-1. Con questo risultato la squadra di Acquaviva accede ai playoff insieme al Faetano, mentre i granata, a sorpresa, vengono eliminati.

 

 

5′ giornata Partita Risultato Campo
20/2 20:45 Libertas – Virtus 1-2 Domagnano
21/2 20:45 Domagnano – Cailungo Rinviata Serravalle B
21/2 20:45 Fiorentino – Faetano Rinviata Montecchio
21/2 20:45 Folgore – Juvenes/Dogana Rinviata Dogana
21/2 20:45 La Fiorita – Tre Fiori Rinviata San Marino

Stadium

21/2 20:45 San Giovanni – Murata Rinviata Fiorentino

 

6′ giornata Partita Risultato Campo
21/2 20:45 Tre Penne – Pennarossa Rinviata Domagnano

 

Girone A P PG GF GS
FOLGORE 10 4 9 1
JUVENES/DOGANA 8 4 6 3
San Giovanni 2 4 3 6
Murata 1 4 3 11

 

Girone B P PG GF GS
La Fiorita 9 4 7 4
Domagnano 7 4 8 5
Tre Fiori 7 4 6 3
Cailungo 0 4 1 10

 

Girone C P PG GF GS
VIRTUS 12 5 8 4
FAETANO 9 4 5 1
Libertas 6 5 4 6
Fiorentino 0 4 1 7

 

Girone D P PG GF GS
Tre Penne 9 3 11 5
Pennarossa 3 3 4 7
Cosmos 3 4 8 11

Coppa Titano, Folgore – Juvenes/Dogana vale il primo posto nel girone A

Turno infrasettimanale per la Coppa Titano, che prevede la penultima giornata della fase a gironi. Si parte con l’anticipo tra Libertas e Virtus: i granata hanno un solo risultato per rientrare in corsa, mentre i neroverdi possono chiudere i conti. Tra le gare del mercoledì sera, nel girone A occhi puntati su Folgore – Juvenes/Dogana, valida per assegnare il primo posto. Entrambe già qualificate ai quarti, le due squadre di Serravalle si contendono la vetta, con la squadra di Lasagni che può permettersi di gestire i due punti di vantaggio. Il big match tra Fiorita e Tre Fiori nel girone B si preannuncia equilibrato e rappresenta quasi una sfida da dentro o fuori; il Domagnano infatti, impegnato con il Cailungo ancora fermo a 0, si vuole inserire come terzo incomodo per la conquista di uno dei primi due posti. Se si profila un arrivo in volata nel B, lo stesso vale per il gruppo C, nel quale il Faetano, approfittando dell’impegno sulla carta agevole con il Fiorentino, si gioca una grossa chance di passaggio di turno. Gran parte delle sorti del raggruppamento verrà comunque decisa dall’anticipo di questa sera. Infine, il programma si chiude con i campioni in carica, vicini ai playoff, che possono blindare il primo posto contro il Pennarossa.

 

5′ giornata Partita Campo
20/2 20:45 Libertas – Virtus Domagnano
21/2 20:45 Domagnano – Cailungo Serravalle B
21/2 20:45 Fiorentino – Faetano Montecchio
21/2 20:45 Folgore – Juvenes/Dogana Dogana
21/2 20:45 La Fiorita – Tre Fiori San Marino Stadium

 

6′ giornata Partita Campo
21/2 20:45 Tre Penne – Pennarossa Domagnano

 

Girone A P PG GF GS
Folgore 10 4 9 1
Juvenes/Dogana 8 4 6 3
San Giovanni 2 4 3 6
Murata 1 4 3 11

 

Girone B P PG GF GS
La Fiorita 9 4 7 4
Domagnano 7 4 8 5
Tre Fiori 7 4 6 3
Cailungo 0 4 1 10

 

Girone C P PG GF GS
Faetano 9 4 5 1
Virtus 9 4 6 3
Libertas 6 4 3 4
Fiorentino 0 4 1 7

 

Girone D P PG GF GS
Tre Penne 9 3 11 5
Pennarossa 3 3 4 7
Cosmos 3 4 8 11

3’ g Futsal Cup, Juvenes/Dogana 5 – 0 Folgore

JUVENES/DOGANA – FOLGORE 5-0 (3-0)
Marcatori: 12’ pt Guidi, 23’ pt, 24’ st Forcellini, 31’ pt A. Muccioli, 26’ st Zonzini

JUVENES/DOGANA: Cecchetti, Lepri, Molinari, Reggini, A. Muccioli.
A disp.: Bagnasco, Molinari, Borasco, Guidi, Forcellini, F. Muccioli, Zonzini.
All.: Muccioli

FOLGORE: Ottaviani, Allasia, Mainardi, N. Conti, Gennari.
A disp.: Zafferani, Semprini, Severi, Celli, Bernardini, R. Conti, Pelliccioni.
All.: Zafferani

Arbitro: Pagani
Assistente: Clementi

DOGANA – La Juvenes/Dogana è più cinica e sfrutta al meglio le occasioni: la Folgore incappa così nella terza sconfitta in Futsal Cup con il pesante passivo di 5-0.
Due disattenzioni provocano altrettanti gol nel primo tempo: Guidi e Forcellini sono liberi di concludere in porta da posizione ravvicinata e Ottaviani può fare ben poco per evitare i gol. Quando il primo tempo sta per andare in archivio, una spinta quanto meno sospetta ai danni di Severi spalanca la strada ad Alessandro Muccioli verso il 3-0 con il quale si va al riposo.
La ripresa vede la Folgore giocare con più determinazione e andare vicina al gol che potrebbe riaprire la partita. A segnare però è ancora la squadra di Muccioli, con Forcellini – doppietta per lui – e Zonzini nei minuti finale. Si chiude quindi con un pesante 5-0, un’altra sconfitta che ormai pregiudica la possibilità di allungare la stagione.

Giacomo Santi

 

3′ giornata Partita Risultato Campo
19/2 20:15 Folgore – Juvenes/Dogana 0-5 Dogana
19/2 20:15 Pennarossa – Tre Penne 3-6 Fiorentino
19/2 21:45 La Fiorita – Tre Fiori 6-3 Dogana

 

4′ giorntata Partita Risultato Campo
19/2 20:15 Faetano – Domagnano 1-2 Domagnano
19/2 21:45 Fiorentino – Virtus 2-5 Domagnano
19/2 21:45 Murata – Libertas 11-2 Fiorentino

 

Girone A P G GF GS
Tre Penne 9 3 17 6
La Fiorita 6 3 11 8
Juvenes/Dogana 6 3 11 9
Tre Fiori 3 3 10 10
Pennarossa 3 3 8 10
Folgore 0 3 4 18

 

Girone B P G GF GS
Murata 12 4 21 3
Domagnano 12 4 10 2
Cosmos 6 3 11 5
Virtus 3 3 6 8
Faetano 3 3 8 13
Libertas 0 3 5 20
Fiorentino 0 4 3 13

 

2’ g Futsal Cup, Tre Penne 9 – 2 Folgore

TRE PENNE – FOLGORE 9-2 (6-1)
Marcatori: 8’ pt, 26’ pt rig., 27’ pt Chiaruzzi, 9’ pt aut. Pelliccioni, 13’ pt, 10’ st, 20′ st Pasqualini, 19’ pt Allasia, 23’ pt Gabrielli, 2’ st Belloni, 28’ st aut. Chiaruzzi

TRE PENNE: Michelotti, Dominici, Rattini, Pasqualini, Chiaruzzi.
A disp.: Belloni, Gozi, Gabrielli, Bollini, Zonzini.
All.: Cellarosi

FOLGORE: Zafferani, N. Conti, Mainardi, Cell, Gennari.
A disp.: Guidi, Allasia, Giardi, R. Conti, Pelliccioni, Zanchi.
All.: Zafferani

Arbitro: Tura
Assistente: Delvecchio
Ammoniti: Belloni (TP); Zafferani, Gennari (F).
Espulso: Belloni al 26’ st per doppia ammonizione.
Note: 6’ st Gozi sbaglia un calcio di rigore.

DOGANA – Il Tre Penne infligge una grossa umiliazione alla Folgore, che esce con le ossa rotte dalla seconda giornata di Futsal cup. Il 9-2 finale per la squadra di Città racconta una partita che si sblocca dopo 8 minuti e, una volta in vantaggio, i biancazzurri si rivelano spietati e chiudono la pratica già nel primo tempo. Per la squadra di Kit Della Chiesa, incaricato di assumere il ruolo dell’esonerato De Bellis, le notizie positive giungono dalle reti di Allasia, che sfrutta con astuzia un varco e sigla il momentaneo 3-1, e dall’autorete di Chiaruzzi. Il gol del definitivo 9-2 giunge su tiro deviato di Celli e viene propiziato dall’espulsione gratuita di Belloni, che si fa ammonire per la seconda volta e lascia i suoi in inferiorità numerica.
La dura lezione fa comprendere ancora di più quanto sia necessario lavorare per cercare di ridurre il gap dalle altre squadre e giocarsela alla pari. Ancora una volta, purtroppo, l’inesperienza ha pagato dazio.

Giacomo Santi

Folgore e Libertas guidano il girone B

La prima giornata di ritorno vede la Folgore sempre al primo posto nel girone B, ma a braccetto con la Libertas. Lo 0-0 nel big match tra Tre Fiori e Folgore di ieri permette infatti ai granata di agganciare la squadra di Falciano grazie al 4-1 sul Murata, ancora inchiodato a quota 0: le reti sono di Golinucci, Bonavitacola e doppietta di Simone Rossi e così Davide Simoncini e compagni salgono a 31 punti. Il Cailungo supera di misura con un autogol il Fiorentino e continua a sperare nello spareggio, previsto con un distacco massimo tra terza e quarta di quattro punti.

Read More

De Bellis non è più l’allenatore della Folgore Futsal

Le strade della Folgore Futsal e di Valerio De Bellis si dividono. Il tecnico, alla guida della giovane squadra dall’inizio della stagione, è stato sollevato dall’incarico: la decisione è giunta dopo un confronto tra i dirigenti, che hanno momentaneamente affidato la panchina al preparatore atletico Kit Della Chiesa, in attesa di eventuali sviluppi. La società del presidente Renato Capellini intende ringraziare De Bellis per la professionalità e la passione con le quali ha saputo far crescere i suoi ragazzi e gli augura le migliori soddisfazioni per la propria carriera.

Folgore Futsal

 

 

 

 

 

16’ g campionato, Tre Fiori – Folgore 0-0

TRE FIORI – FOLGORE 0-0

TRE FIORI (4-4-2):
Gentilini; Rossi, Galassi, Ghetti, Andreini (40’ st S. Matteoni); Della Valle (8’ st Vendemini), Gasperoni, Pasolini, F. Matteoni (44’ st Marconi); Teodorani, De Angelis.
A disp.: Ceccoli, Benedettini, Semprini, Indelicato.
All.: Cecchetti

FOLGORE (4-2-3-1):
Bicchiarelli; Sartori, Arrigoni, Muccini, Berardi; Nucci (28’ st Sacco), Bezzi (26’ st Lago); Bernardi, Domeniconi (39’ st Brolli), Savioli; Angelini.
A disp.: N. Tamagnini, Aluigi, Genestreti, Venerucci.
All.: Lasagni

Read More

1’ g Futsal Cup, Folgore 2 – 4 Pennarossa

FOLGORE – PENNAROSSA 2-4 (1-4)
Marcatori: 4’ pt rig. Casadei, 8’ pt Cappelli, 11’ pt Poggiali, 27’ pt F. Macina, 31’ pt Gennari, 22’ st Semprini

FOLGORE: Ottaviani, Semprini, Gennari, N. Conti, Pelliccioni.
A disp.: Allasia, R. Conti, Mainardi, Celli, Iavtushenko.
All.: Zafferani (assente)

PENNAROSSA: Brighi, F. Macina, Rastelli, Casadei, A. Macina.
A disp.: Mancini, Mariotti, Pucci, Selva, Cappelli, Tomassoni, Poggiali.
All.: Selva

Arbitro: Calapai
Assistente: Clementi
Ammoniti: Semprini (F); Rastelli (P).

FIORENTINO – Stecca la prima la Folgore, superata dal Pennarossa con il punteggio finale di 4-2. Nella partita d’esordio della Futsal Cup, la squadra di Falciano, decimata dalle assenze e priva di De Bellis e Zafferani in panchina, soffre nei primi minuti il maggiore agonismo degli avversari. La partita si sblocca già al 4’ con il calcio di rigore trasformato da Casadei, Cappelli raddoppia e a ruota Poggiali cala il tris. La gara sembra segnata, anche perché un accenno di reazione arriva solo al termine del primo tempo ad opera di Alessandro Gennari, che risponde a Macina e ristabilisce i tre gol di distanza. Nel secondo tempo però i giallorossoneri prendono le misure e migliorano il proprio gioco. Purtroppo, il gol di Semprini giunge troppo tardivo per poter cambiare l’esito della gara.

Il preparatore atletico e allenatore in seconda Kit Della Chiesa analizza così la sconfitta: “Abbiamo buttato via i primi dieci minuti, perché non capivamo come stare in campo. Abbiamo subito il primo e il secondo gol immediatamente, dopo è stata difficile la rimonta. La pausa invernale si è sentita perché i ragazzi hanno perso lo spirito, dobbiamo ritrovare il giusto spirito in campo, tutto qua. Abbiamo una squadra molto giovane, manca esperienza, bisogna lavorare, lavorare e lavorare”. I playoff? Kit è realista e risponde con una risata: “Sarà dura…”.

Giacomo Santi

Domani sera scatta la Futsal Cup 2018

Domani sera prende il via ufficiale la San Marino Futsal Cup, con la quale comincia la seconda parte della stagione. La formula prevede una prima fase con un girone da sei squadre e uno da sette, al termine della quale le prime tre di ogni raggruppamento avanzano ai playoff. La Folgore è stata inserita nel girone A, quello da sei, insieme a Pennarossa, Tre Penne, Juvenes/Dogana, Tre Fiori e La Fiorita, che affronterà in quest’ordine. Si comincia domani con le partite della prima giornata: la squadra di De Bellis esordisce alle 20:15 contro il Pennarossa al Federico Crescentini di Fiorentino.
Il girone si prevede difficile ma interessante: se la squadra di Falciano continuerà nel processo di crescita costante dimostrato finora, potrà dire la sua.

 

 

 

Questo il programma della Folgore nella San Marina Futsal Cup:

Data Partita Campo
8/2 20:15 Folgore – Pennarossa Fiorentino
12/2 21:45 Tre Penne – Folgore Dogana
19/2 20:15 Folgore – Juvenes/Dogana Dogana
26/2 21:45 Tre Fiori – Folgore Domagnano
23/4 20:15 Folgore – La Fiorita Domagnano
  • 1
  • 2